fbpx

Body Painting Gravidanza: come celebrare in sicurezza?

di Severino Cirillo, Luglio 1, 2024

Tra le tendenze più divertenti degli ultimi anni, il body painting gravidanza, o belly painting, si è affermato come un modo meraviglioso per onorare il percorso verso la maternità.

Vediamo come divertirci in sicurezza.

Cos’è il belly painting?

Il belly painting, letteralmente “pittura sulla pancia”, è una forma d’arte che trasforma il pancione in crescita in una tela su cui dipingere.

Questa pratica consiste nel dipingere disegni, motivi o scene sulla pancia della futura mamma, creando opere d’arte uniche e personali.

Il belly painting può diventare un vero e proprio rituale che celebra la vita che cresce dentro di te.

Questa forma d’arte permette alle donne di esprimere la gioia, l’emozione e l’anticipazione legate alla gravidanza in modo visivo e tangibile.

Quando fare il belly painting?

Il momento ideale per realizzare un belly painting dipende da vari fattori, ma generalmente si consiglia di attendere il secondo o il terzo trimestre di gravidanza.

In questo periodo, il pancione è sufficientemente pronunciato da offrire una “tela” ampia per l’opera d’arte, e la futura mamma ha superato la fase iniziale della gravidanza, spesso caratterizzata da maggiore stanchezza e nausea.

Molte donne scelgono di fare il belly painting intorno alla 30-34esima settimana di gestazione, quando il pancione ha raggiunto dimensioni considerevoli ma non si è ancora troppo vicini al termine.

Non esiste un momento “giusto” o “sbagliato” per il belly painting: l’importante è che la futura mamma si senta a suo agio e desideri vivere questa esperienza.

Alcune donne scelgono addirittura di ripetere il belly painting in diverse fasi della gravidanza, creando una sorta di diario visivo della loro trasformazione.

body painting gravidanza

Cosa usare per body painting gravidanza?

La sicurezza è la priorità assoluta quando si tratta di scegliere i prodotti per il belly painting.

È fondamentale utilizzare colori specificamente formulati per l’uso sulla pelle, ipoallergenici e privi di sostanze tossiche.

I colori più adatti sono quelli a base d’acqua, facilmente lavabili e delicati sull’epidermide sensibile della donna in gravidanza.

Esistono kit appositi per il belly painting che contengono tutto il necessario: colori sicuri, pennelli morbidi e persino stencil per chi non si sente particolarmente artista.

In alternativa, si possono utilizzare trucchi per il viso di alta qualità, sempre assicurandosi che siano adatti all’uso in gravidanza.

Prima di applicare qualsiasi prodotto, è consigliabile fare una prova su una piccola area di pelle per verificare eventuali reazioni allergiche.

Come fare il belly painting fai da te?

Realizzare un belly painting fai da te può essere un’esperienza divertente e gratificante. Ecco alcuni passaggi per creare la vostra opera d’arte casalinga:

  1. Preparazione: inizia con una pelle pulita e ben idratata. Scegli un ambiente confortevole e ben illuminato.
  2. Progettazione: decidi in anticipo cosa volete dipingere. Puoi ispirarti a immagini online o lasciare libero sfogo alla tua creatività.
  3. Materiali: procurati colori sicuri, pennelli di varie dimensioni e una spugna per sfumare.
  4. Bozza: inizia tracciando le linee principali del disegno con una matita cosmetica bianca o un eyeliner.
  5. Colorazione: procedi con calma, partendo dagli elementi più grandi e aggiungendo progressivamente i dettagli.
  6. Rifinitura: usa un pennello sottile per i dettagli finali e una spugna per sfumare e creare effetti di profondità.
  7. Fissaggio: se desideri che l’opera duri più a lungo, potete utilizzare uno spray fissante specifico per body painting.

Ricordate che non è necessario essere artisti professionisti per creare un belly painting significativo.

L’importante è divertirsi e creare un ricordo speciale di questo momento unico.

Noi di Genitore Informato siamo con te

In questo viaggio meraviglioso che è la gravidanza, noi di Genitore Informato siamo al vostro fianco. Comprendiamo l’importanza di celebrare ogni momento di questa esperienza unica e vogliamo supportarvi in ogni modo possibile (Per esempio con il nostro magnifico corso preparto gratuito!)

Noi di Genitore Informato continueremo a fornirvi informazioni, guide e consulenze, per rendere la vostra gravidanza un’esperienza indimenticabile.

Fonti

Tanne JH. Body art: marks of identity. BMJ. 2000 Jan 1;320(7226):64. doi: 10.1136/bmj.320.7226.64. PMID: 10617550; PMCID: PMC1117338.

Dott.ssa Claudia Denti

Esperta di Educazione, Sonno e Gestione del bambino. Laureata in Scienze dell'Educazione e Formazione, si occupa di aiutare i genitori a crescere bambini sani e felici secondo principi validati dalla comunità scientifica. Fondatrice di Genitore Informato e ideatrice del metodo Sonno Felice - certificata Sonno Sicuro e Primo Soccorso Pediatrico - supporta i genitori nel loro viaggio dal 2014.

Dott. Severino Cirillo

Esperto di Salute, Benessere ed Educazione. Laureato in Community Health, è il CEO di Genitore Informato e si occupa di validare l'informazione scientifica del blog e coordinare il team di esperti della redazione, composto da ginecologi, ostetriche, psicoterapeuti e altre figure del benessere e della salute in gravidanza, perinatale e genitoriale.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}