fbpx

Consulente del sonno: mi devo fidare?

di Claudia Denti, Marzo 18, 2024

Il sonno è uno degli aspetti fondamentali della nostra vita. Dormire bene significa migliorare la qualità della vita, la salute e il benessere psicofisico. In un mondo frenetico, dove lo stress e le cattive abitudini possono compromettere il nostro riposo notturno, la figura del consulente del sonno può diventare sempre più centrale. In questo articolo, scopriremo insieme cosa può fare per te questo professionista del riposo e come può aiutarti a risolvere i tuoi problemi di sonno.

Chi può fare il consulente del sonno?

Se da una parte una cosa importante come il sonno dovrebbe essere trattata da un vero professionista specializzato in materie sanitarie e con esperienza diretta del sonno dell’adulto e del bambino, la realtà specialmente in Italia non è proprio quella.

Il business del sonno dei neogenitori è molto attraente per molte persone che non hanno nessuna competenza nel campo e rischiano di fare danni grossi alle famiglie sfinite dalla privazione del sonno.

Purtroppo, la presenza di moltissimi ciarlatani e mamme improvvisate con certificazioni senza valore rende molto difficile capire chi è davvero competente e chi no e non permette ai genitori che hanno bisogno di un aiuto concreto di orientarsi tranquillamente.

Questo avviene a causa di un buco normativo che non regolamenta la figura del consulente del sonno e fino a quando questo non cambierà, l’unica cosa che potremo fare è affidarci ai curriculum delle persone che offrono questo servizio.

Cosa fa un consulente del sonno?

Il consulente del sonno dovrebbe un professionista che aiuta individui di tutte le età a migliorare la qualità del proprio riposo. Attraverso un’analisi dettagliata delle abitudini del cliente (o paziente nel caso di un medico) e dei suoi possibili disturbi del sonno, il consulente è in grado di fornire un piano personalizzato che comprende tecniche di rilassamento, suggerimenti per l’igiene del sonno e strategie comportamentali.

Inoltre, Il consulente del sonno ha il compito di educare il cliente sull’importanza di un sonno di qualità e su come le varie fasi del sonno influenzano il nostro benessere. Purtroppo, problemi del sonno sono spesso correlati a stress o ansia, e questo richiede competenze specifiche che solo pochi professionisti hanno (e possono trattare direttamente).

Quanto costa un consulente del sonno?

Il costo di un consulente del sonno può variare a seconda della professionalità e dell’esperienza del consulente stesso, nonché della tipologia e della durata dell’intervento richiesto. Generalmente, una sessione di consulenza può avere un prezzo che oscilla tra i 50 e i 150 euro per un incontro che può durare da 45 minuti a un’ora. Tuttavia, ci sono consulenti che propongono pacchetti di più sedute a prezzi vantaggiosi o consulenze personalizzate che possono avere un costo differente.

Allo stesso tempo, ci sono varie offerte di personaggi più o meno affidabili, che superano le varie centinaia di euro, spesso per servizi più o meno aleatori e certamente non efficaci.

Molti di loro si affidano – anche se dichiarano il contrario – a metodi che possono essere traumatici come il metodo Estivill (cioè lasciar piangere il bambino senza toccarlo e consolarlo).

Come diventare coach del sonno?

Per diventare coach del sonno, sarebbe importante possedere una solida base di conoscenze in campo medico, psicologico e nutrizionale, poiché questi aspetti sono spesso interconnessi con la qualità del sonno. Di solito, i coach del sonno hanno una formazione in psicologia, medicina, scienze infermieristiche o altre discipline sanitarie correlate.

Purtroppo, come avrai intuito, ci sono moltissimi improvvisati. Non essendoci una regolamentazione, si può diventare coach del sonno semplicemente dichiarandosi tale.

A quale specialista rivolgersi per insonnia?

Se si soffre di insonnia o altri disturbi del sonno, è consigliabile rivolgersi a un medico specialista in medicina del sonno. Questi professionisti hanno una formazione specifica per diagnosticare e trattare le varie patologie legate al sonno, come l’insonnia, l’apnea notturna, il russamento, il sonnambulismo e altri.

Il percorso diagnostico può includere la compilazione di diari del sonno, la valutazione delle abitudini di vita e, se necessario, studi polisonnografici in laboratori del sonno attrezzati. In base ai risultati, lo specialista potrà proporre un trattamento personalizzato che potrebbe includere terapia comportamentale, farmacologica o supporto psicologico.

Come posso scegliere un consulente del sonno?

Per prima cosa, verifica il curriculum di chi ti offre un percorso: se non è disponibile, quello è un primo segnale che qualcosa non va. A quel punto, se c’è qualche referenza, verifica se ha delle competenze in ambito sanitario, psicologico o pedagogico (nel caso si tratti del sonno del bambino) e in quest’ultimo caso, assicurati che sia formato sulla sicurezza del sonno e che abbia esperienza diretta nel far dormire i bambini e che, possibilmente, abbia il supporto di professionisti sanitari.

Se non ci sono almeno questi requisiti, fai attenzione ad avventurarti in una scelta rischiosa. Il sonno è una materia fondamentale per il benessere e bisogna che venga trattato da qualcuno che sa cosa comporta.

Noi siamo con te

Come avrai capito, il consulente del sonno rappresenta una risorsa preziosa per chiunque abbia difficoltà a riposare bene e desideri migliorare la propria qualità del sonno e, di conseguenza, della vita. Noi di Genitore Informato abbiamo aiutato oltre 11000 famiglie con il sonno del bambino attraverso Sonno Felice o con consulenze dirette, abbiamo molto a cuore questo argomento. Anche per questo abbiamo un team ampio e capace, con ogni tipo di professionisti, perché vogliamo valorizzare il lavoro delle persone competenti e vogliamo dare un servizio che i genitori trovino realmente utile.

Mi raccomando, scegli bene quando si tratta del tuo benessere e di quello di tuo figlio!

Fonti

Hanson JA, Huecker MR. Sleep Deprivation. [Updated 2023 Jun 12]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2023 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK547676/

Dott.ssa Claudia Denti

Esperta di Educazione, Sonno e Gestione del bambino. Laureata in Scienze dell'Educazione e Formazione, si occupa di aiutare i genitori a crescere bambini sani e felici secondo principi validati dalla comunità scientifica. Fondatrice di Genitore Informato e ideatrice del metodo Sonno Felice - certificata Sonno Sicuro e Primo Soccorso Pediatrico - supporta i genitori nel loro viaggio dal 2014.

Dott. Severino Cirillo

Esperto di Salute, Benessere ed Educazione. Laureato in Community Health, è il CEO di Genitore Informato e si occupa di validare l'informazione scientifica del blog e coordinare il team di esperti della redazione, composto da ginecologi, ostetriche, psicoterapeuti e altre figure del benessere e della salute in gravidanza, perinatale e genitoriale.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}