fbpx

Settembre 6, 2023

Abbiamo avuto la fortuna di poter passare 3 notti all’Hotel Masl, a Valles in provincia di Bolzano. Come già avvenuto per altri luoghi deputati alla vacanza “familiare”, ecco qui quello che pensiamo della nostra esperienza sulle Dolomiti.

Più “family-friendly” che family hotel.

La nostra visita è avvenuta a cavallo tra Agosto e Settembre, e abbiamo soggiornato in due adulti più una bambina di 14 mesi. Ci è stata assegnata una bellissima suite con terrazzo, vista spettacolare sul giardino interno all’hotel e sulle montagne più vicine.

La suite aveva la zona bagno e toilette separate, con una doccia enorme con luci blu, tutto con materiali di livello altissimo. La camera aveva i giusti spazi, un letto molto comodo e la possibilità di creare il buio assoluto, cosa per noi fondamentale: sapete che per noi il sonno è un pilastro fondamentale del benessere psicofisico.

Isolamento termico e acustico eccellenti, a porte e finestre chiuse non si sentiva alcun rumore provenire dall’esterno della stanza.

Alcune piccole pecche per una famiglia come la nostra sono state la presenza di molti spigoli non protetti, la mancanza di una vaschetta, di un mangiapannolini e di un fasciatoio. La vaschetta e lo scaldabiberon ci sono comunque stati forniti prontamente appena li abbiamo richiesti, per cambiare la bimba ci siamo arrangiati con il nostro fasciatoio portatile, perché per fortuna lo spazio non mancava e comunque la pulizia meticolosa permetteva di gestire i pannolini anche con il cestino con coperchio che era presente in bagno.

Per questi piccoli dettagli, pensiamo che Masl sia un meraviglioso hotel Family Friendly, più che un vero e proprio Family hotel, almeno se pensiamo a bambini piccoli come il nostro.

Un soggiorno rigenerante.

L’hotel offre diverse aree dove soggiornare nell’eleganza e nel relax. Tutti i particolari architettonici sono curati in maniera maniacale e ci sono soluzioni di design molto eleganti e particolari. Abbiamo potuto godere della nostra mezza pensione in un ristorante confortevole e con una vista meravigliosa, caratteristiche condivise anche dal bar dell’hotel.

Due diverse aree giochi interne, divise per età, permettono ai bambini di intrattenersi in sicurezza e in presenza dei genitori dove necessario, mentre l’area wellness è separata per bambini piccoli e più grandi. È infatti presente una piscina indoor esclusivamente dedicata ai bambini più piccoli, mentre per i ragazzi e gli adulti c’è un’area piscina indoor-outdoor mista, con acqua a 33 gradi, veramente molto bella.

Queste aree però sono abbastanza ristrette, per cui ci sono periodi della giornata in cui si può creare un po’ di affollamento, di cui non abbiamo sofferto. Organizzandosi bene, sono decisamente godibili.

Hotel Masl

La formula dell’Hotel Masl.

Abbiamo potuto godere di una formula di mezza pensione che includeva la stanza, l’accesso a tutte le aree dell’albergo (inclusa la sauna che non abbiamo provato), una colazione molto abbondante e varia, una merenda a buffet dolce e salato e una cena di ottimo livello.

Questo tipo di formula ha certamente alterato il nostro ritmo dei pasti, portandoci ad avere una colazione molto più ricca del normale e una cena più “completa” rispetto a quella che abbiamo a casa, ma è tutto molto gestibile e, soprattutto, è comunque disponibile un menu alla carta per il pranzo.

Abbiamo trovato questa formula comoda e abbastanza completa per godersi una vacanza senza dover uscire dall’hotel per i pasti, se questa è una necessità o un desiderio.

Fuori dall’Hotel

La struttura si trova nel piccolo villaggio di Valles, in provincia di Bolzano in una piccola valle che sembra uscita dalle fiabe. In pochissimi chilomteri sono disponibili centinaia di sentieri per passeggiate tra i boschi e, in inverno, c’è un accesso quasi diretto alle piste da sci.

Per tutte le tasche?

Se sicuramente soggiornare all’Hotel Masl è una scelta di alto livello, non ci sentiamo di dire che sia proibitivo. Simulando un soggiorno per due adulti e un bambino in Luglio, i prezzi della mezza pensione (parliamo del 2023) sono intorno ai 350 a notte per la stanza.

Considerando l’offerta e la qualità di tutti i servizi, ci pare piuttosto competitivo nonostante sappiamo che non è per tutte le tasche. Potrebbe essere un’idea, se si desidera soggiornare in quest’hotel, rinunciare a un paio di giorni in più altrove per concentrare confort e piacere.

Ma questa è solo un’idea, ci limitiamo a dire cosa pensiamo del nostro soggiorno a Valles.

Cosa ne pensiamo.

Ci siamo trovati molto bene e, nonostante le piccole difficoltà della stanza descritte poco sopra, consigliamo caldamente Masl a famiglie che desiderano soggiornare in un luogo incantevole, rilassante ed elegante.

Dott.ssa Claudia Denti

Laureata in Scienze dell’Educazione, si occupa di aiutare i genitori a crescere bambini sani e felici secondo principi validati dalla comunità scientifica.
Fondatrice di Genitore Informato e ideatrice del metodo Sonno Felice - certificata Sonno Sicuro e Primo Soccorso Pediatrico - supporta i genitori nel loro viaggio dal 2014.

Dott. Severino Cirillo

Laureato in Community Health, è il CEO di Genitore Informato e si occupa di validare l'informazione scientifica del blog e coordinare il team di esperti della redazione, composto da ginecologi, ostetriche, psicoterapeuti e altre figure del benessere e della salute in gravidanza, perinatale e genitoriale.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}