fbpx

Mal Di Testa In Gravidanza: Devo Preoccuparmi?

di Severino Cirillo, Aprile 12, 2024

Hai mal di testa in gravidanza e non sai se è normale o se preoccuparti? Nell’articolo di oggi ti diremo cosa fare se hai mal di testa in gravidanza, quanti e quali antidolorifici puoi prendere, cosa succede se si prende oki, cosa fare in caso di mal di testa e quali sono i sintomi della preeclampsia.

Cosa fare se si ha mal di testa in gravidanza?

Il mal di testa è uno dei disturbi più comuni durante la gravidanza, e può essere causato da diversi fattori, come l’aumento del flusso sanguigno, le variazioni ormonali o lo stress.

Se soffri di mal di testa, le prime cose da fare sono riposare e mantenere una buona idratazione.

Evita luoghi affollati e rumorosi e cerca di fare esercizio fisico regolare, nei limiti della situazione di gravidanza, questo può aiutare a prevenire o almeno a ridurre la frequenza dei mal di testa.

Inoltre, ricorda di mantenere una dieta equilibrata, evitando cibi che possono innescare il mal di testa in gravidanza come cioccolato, formaggi stagionati e bevande contenenti caffeina.

Infine, se il mal di testa è persistente o molto intenso, è cruciale che ne parli con il tuo medico o ostetrica, che possono capire quale sia la causa e consigliarti una soluzione adeguata.

mal di testa in gravidanza

Quali antidolorifici si possono prendere in gravidanza?

Durante la gravidanza, è importante essere consapevoli degli antidolorifici che si possono prendere.

Una linea guida generale è quella di prendere meno farmaci possibili, normalmente l’unico accettato senza troppi problemi è il paracetamolo.

Il paracetamolo è considerato sicuro durante la gravidanza, ma dovrebbe essere utilizzato solo quando strettamente necessario e per il minor tempo possibile.

Evitate l’aspirina e l’ibuprofene, a meno che non siano prescritti dal vostro medico.

Come abbiamo detto, in gravidanza meno farmaci possibili perché potrebbero interferire con la salute del feto, per questo è importante che sia il medico, nel caso, a prescrivere qualcosa se necessario.

Cosa succede se si prende OKI in gravidanza?

L’OKI è un farmaco a base di ketoprofene, un anti-infiammatorio non steroideo (FANS). In gravidanza, l’OKI dovrebbe essere evitato, in particolare durante il terzo trimestre.

Questo perché può causare problemi al feto, come difetti cardiaci, e può interferire con il normale svolgimento del parto. Meglio non prenderlo per il mal di testa in gravidanza.

Se avete preso OKI in gravidanza per errore, non allarmatevi, ma contattate immediatamente il vostro medico.

La cosa più importante è non prenderlo più e seguire le indicazioni del vostro medico.

Cosa fare in caso di mal di testa?

In caso di mal di testa, ci sono diverse strategie che puoi adottare.

Come accennato prima, il riposo e l’assunzione di liquidi sono fondamentali.

Puoi provare anche tecniche di rilassamento, come la meditazione o lo yoga per la gravidanza, che possono aiutare a ridurre lo stress e a migliorare il vostro benessere generale.

Se il mal di testa è dovuto a problemi di postura, come per esempio qualche contrattura cervicale, cerca un modo per distendere la muscolatura o valuta di visitare un’osteopata.

Se il mal di testa è forte e persistente, o se è accompagnato da altri sintomi come disturbi della vista, dolore al petto o difficoltà respiratorie, cerca immediatamente assistenza medica.

SoluzioneDescrizione
RiposoRiposare in un ambiente tranquillo e scuro può ridurre il mal di testa leggero.
IdratazioneAssicurarsi di bere abbastanza acqua per evitare la disidratazione, che può causare mal di testa.
MassaggiMassaggiare delicatamente la testa, il collo e le spalle può alleviare la tensione e ridurre il mal di testa.
Applicazione di ghiaccioApplicare una borsa di ghiaccio avvolta in un asciugamano sulla fronte o sul collo può ridurre l’infiammazione e il dolore.
Evitare triggerIdentificare e evitare i trigger che scatenano il mal di testa, come cibi o odori specifici.
Yoga e stretchingEsercizi di yoga o stretching mirati possono aiutare a rilassare i muscoli e ridurre la tensione.
AcupressioneStimolare delicatamente determinati punti di pressione può alleviare il mal di testa.
Consultare un medicoSe il mal di testa persiste o diventa grave, è importante consultare un medico per un trattamento adeguato.

Quali sono i sintomi della preeclampsia?

La preeclampsia è una condizione che può svilupparsi durante la gravidanza e che si caratterizza per l’aumento della pressione arteriosa e la presenza di proteine nelle urine.

I sintomi possono includere mal di testa intenso, disturbi della vista (come visione offuscata o lampeggiante), dolore al petto, gonfiore improvviso di mani, piedi e viso, nausea e vomito.

Essendo una condizione molto grave, è decisivo sentire il medico che ti segue oppure recarti in pronto soccorso se necessario.

Noi siamo con te.

Noi di Genitore Informato siamo con te lungo tutto il viaggio della genitorialità, dal periodo fertile, al preparto alla vita con i bambini. Ti supportiamo con guide, corsi e consulenze personalizzate.

Ricorda, non sarete mai soli, noi siamo con voi.

Fonti

Phillips K, Davison J, Wakerley B. Headache in pregnancy: a brief practical guide. Br J Gen Pract. 2022 Nov 24;72(725):593-594. doi: 10.3399/bjgp22X721457. PMID: 36424161; PMCID: PMC9710804.

Dott.ssa Claudia Denti

Esperta di Educazione, Sonno e Gestione del bambino. Laureata in Scienze dell'Educazione e Formazione, si occupa di aiutare i genitori a crescere bambini sani e felici secondo principi validati dalla comunità scientifica. Fondatrice di Genitore Informato e ideatrice del metodo Sonno Felice - certificata Sonno Sicuro e Primo Soccorso Pediatrico - supporta i genitori nel loro viaggio dal 2014.

Dott. Severino Cirillo

Esperto di Salute, Benessere ed Educazione. Laureato in Community Health, è il CEO di Genitore Informato e si occupa di validare l'informazione scientifica del blog e coordinare il team di esperti della redazione, composto da ginecologi, ostetriche, psicoterapeuti e altre figure del benessere e della salute in gravidanza, perinatale e genitoriale.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}