fbpx

Meningite Fulminante: Devo Averne Paura?

di Severino Cirillo, Aprile 14, 2024

Vuoi capire meglio la meningite fulminante? In questo articolo parliamo dei primi sintomi della meningite, di quanto si sopravvive con la meningite, qual è il tipo di meningite più pericolosa, quale delle meningiti è mortale o può esserlo, e chi colpisce di più.

Cos’è la meningite fulminante?

La meningite fulminante è una forma particolarmente severa di meningite, che è un’infezione delle membrane che circondano il cervello e il midollo spinale.

I primi sintomi della meningite possono essere facilmente confusi con quelli di un’influenza comune: febbre alta, mal di testa intenso, vomito, rigidità del collo e sensibilità alla luce.

Occasionalmente, possono apparire macchie rosse o violacee sulla pelle.

In alcuni casi, i sintomi progrediscono rapidamente e possono diventare gravi in poche ore.

È importante ricordare che la meningite può manifestarsi con sintomi diversi a seconda dell’età della persona colpita.

Nei bambini piccoli, ad esempio, i primi sintomi possono includere irritabilità, pianto persistente e rifiuto di mangiare.

Ecco una panoramica dei sintomi della meningite fulminante:

Sintomi della Meningite Fulminante
Febbre alta
Forte mal di testa
Rigidità del collo
Nausea e vomito
Sensibilità alla luce (fotofobia)
Confusione mentale
Convulsioni
Macchie rosse sulla pelle che non svaniscono alla pressione (petecchie)

Ricorda che è una forma estremamente grave e che può progredire rapidamente e causare gravi danni o addirittura la morte. Se sospetti di averla, o qualcuno che conosci potrebbe averla, è fondamentale cercare immediatamente assistenza medica di emergenza.

Quanto si sopravvive con la meningite?

La sopravvivenza a seguito di meningite varia in base a diversi fattori, tra cui la tempestività della diagnosi e del trattamento, il tipo di meningite e lo stato di salute generale del paziente.

Se riconosciuta e trattata tempestivamente, la maggior parte delle persone sopravvive alla meningite.

Tuttavia, in alcuni casi, la meningite può progredire rapidamente e diventare fatale in poche ore.

Per questo motivo, è fondamentale cercare immediatamente assistenza medica in presenza di sintomi sospetti.

meningite fulminante

Qual è il tipo di meningite più pericolosa?

La meningite batterica è considerata la più pericolosa a causa della sua rapida progressione e delle sue potenziali complicazioni.

Tra i vari tipi di meningite batterica, la meningite meningococcica può essere particolarmente grave poiché può portare a shock settico e insufficienza degli organi vitali.

La meningite virale è generalmente meno grave e la maggior parte delle persone si riprende completamente.

Tuttavia, alcuni tipi di meningite virale possono avere conseguenze gravi, specialmente in persone con un sistema immunitario indebolito.

Ci sono anche altri tipi di meningite, a seconda della causa scatenante.

Tipo di MeningiteCausaDescrizione
Meningite battericaBatteriSolitamente causata da batteri come Neisseria meningitidis o Streptococcus pneumoniae. Può essere grave e richiedere trattamento antibiotico immediato.
Meningite viraleVirusSpesso causata da virus come il virus dell’herpes simplex, l’enterovirus o il virus della varicella-zoster. Di solito è meno grave della meningite batterica e tende a risolversi spontaneamente.
Meningite funginaFunghiPuò essere causata da funghi come Cryptococcus neoformans. È meno comune rispetto alla meningite batterica e virale, ma può essere grave nelle persone con sistema immunitario compromesso.
Meningite non infettivaTraumi, tumori, reazioni allergiche, farmaciLa meningite può anche essere causata da fattori non infettivi, come traumi cranici, tumori cerebrali, reazioni allergiche o effetti collaterali di alcuni farmaci. Il trattamento dipende dalla causa sottostante.

Quale meningite è mortale?

Tutti i tipi di meningite possono diventare mortali se non trattati tempestivamente.

Tuttavia, la meningite batterica è particolarmente pericolosa perché può progredire rapidamente e causare danni permanenti al cervello o ad altri organi.

La meningite fulminante, in particolare, ha un decorso estremamente rapido ed è spesso fatale, anche quando trattata.

Di solito è causata da Neisseria meningitidis, un tipo di batterio che può causare infezioni gravi del sangue e delle membrane che rivestono il cervello.

Chi colpisce di più la meningite?

La meningite può colpire persone di tutte le età, ma alcuni gruppi sono più a rischio:

  • I bambini sotto i cinque anni
  • gli adolescenti
  • i giovani adulti
  • gli anziani
  • persone con un sistema immunitario indebolito come chi ha HIV o ha subito un trapianto d’organo per esempio

Le persone che vivono in comunità chiuse, come i dormitori universitari o le caserme militari, hanno un rischio più alto a causa della vicinanza fisica che facilita la trasmissione dei germi.

Se si sviluppa la meningite, è essenziale ricevere un trattamento medico immediato.

Senza trattamento, lo abbiamo detto, la meningite può causare danni al cervello permanenti e, in alcuni casi, può essere fatale.

Anche con il trattamento, alcune persone potrebbero sperimentare complicazioni a lungo termine, come problemi di udito, difficoltà di apprendimento o di memoria, e convulsioni.

Noi siamo con te.

La prima cosa da ricordare è che per alcuni tipi di meningite c’è un vaccino ed è meglio farlo per evitare complicazioni gravi. È inoltre importante conoscere i sintomi e cercare assistenza medica immediata se questi si presentano.

Noi di Genitore Informato siamo qui per darti la migliore informazione possibile per aiutarti nella vita con i bambini e, prima ancora durante la gravidanza.

Ti supportiamo con i nostri corsi, le nostre consulenze e tutti i nostri materiali liberamente accessibili. Non sarete mai soli, noi siamo con voi.

Fonti

Radetsky M. Fulminant bacterial meningitis. Pediatr Infect Dis J. 2014 Feb;33(2):204-7. doi: 10.1097/01.inf.0000435508.67490.f0. PMID: 24413408.

Dott.ssa Claudia Denti

Esperta di Educazione, Sonno e Gestione del bambino. Laureata in Scienze dell'Educazione e Formazione, si occupa di aiutare i genitori a crescere bambini sani e felici secondo principi validati dalla comunità scientifica. Fondatrice di Genitore Informato e ideatrice del metodo Sonno Felice - certificata Sonno Sicuro e Primo Soccorso Pediatrico - supporta i genitori nel loro viaggio dal 2014.

Dott. Severino Cirillo

Esperto di Salute, Benessere ed Educazione. Laureato in Community Health, è il CEO di Genitore Informato e si occupa di validare l'informazione scientifica del blog e coordinare il team di esperti della redazione, composto da ginecologi, ostetriche, psicoterapeuti e altre figure del benessere e della salute in gravidanza, perinatale e genitoriale.

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}